Come muoversi a Vienna: informazioni e consigli

Vienna non è una città molto grande e coloro che la vogliono visitare in pochi giorni, si muoveranno soprattutto nel centro storico (primo distretto) circondato dal Ring (anello). Quest’ultimo è un grande viale (esattamente 4 km di lunghezza), che ospita alla sua destra e alla sua sinistra molti dei monumenti della capitale austriaca:  Opera, Hofburg, Museo di storia naturale e quello di storia dell’Arte, Parlamento, Municipio, Burgtheater, Università antica di Vienna, Urania, ecc.

come-muoversi-a-vienna_-informazioni-e-consigli-metro-piedi

Le uniche attrazioni fuori dal centro storico – e per questo per raggiungerle è meglio prendere la metropolitana- sono il Castello di Schönbrunn e la Ruota del Prater. Arrivi al Castello di Schönbrunn, conosciuto anche come castello di Sissi, prendendo la metropolitana U4 e scendendo alla fermata Schönbrunn: dall’Opera -per esempio- fino al Castello, con la metro, ci metti circa 15 minuti. La Ruota del Prater invece si può raggiungere con la metro U1, quella rossa per intenderci, partendo da una delle fermate del centro (Karlsplatz, Stephansplatz oppure Schwedenplatz) e scendendo a Praterstern. Da Stephansplatz (duomo di Santo Stefano) fino a Praterstern ci vogliono circa 15 minuti.

Come muoversi
Il modo migliore per muoversi a Vienna è la metro o a piedi. Ti sarà offerta la Vienna Card, ma io non mi sento molto di consigliarla- a meno che tu non voglia passare tutto il tempo nei musei. Il semplice biglietto di 72 ore costa 16,50€ e invece la Vienna Card per 72 ore viene 24,90 €, sta a te decidere se ti conviene o no.

La metropolitana di Vienna

La metropolitana di Vienna (in tedesco U-Bahn – le cui stazioni vengono segnalate con una U bianca su sfondo blu ) ha ben 5 linee: ogni linea ha un colore diverso. La metropolitana funziona tutti i giorni della settimana tra le 4.30 (a seconda della stazione) del mattino fino alle 00.30. Gli intervalli dei treni sono molto brevi, durante il giorno ogni 2-4 minuti, di notte al massimo fino ad 8-9 minuti. Il fine settimana i treni circolano tutta la notte con intervalli di 15 minuti. In hotel o nell’ufficio del turismo (nel centro città davanti il museo Albertina nell’Albertinaplatz è aperto dalle 9 alle 19) ti daranno sicuramente una cartina di Vienna e la mappa della rete metropolitana, altrimenti la trovi online e la puoi stampare.

Se vuoi avere informazioni come raggiungere Vienna o il tuo hotel dall’aeroporto allora clicca qui!

BUONO A SAPERSI: i bambini fino a 6 anni di età viaggiano gratis! La corsa è gratuita anche per i ragazzi che non hanno ancora compiuto i 15 anni: la domenica, nei giorni festivi e durante le vacanze scolastiche viennesi.

Hai dubbi, domande o richieste? Scrivimi o commenta qui sotto 🙂

 

Un commento Aggiungi il tuo

  1. giovanna ha detto:

    Bellissima Vienna, sono siamo stati pure al castello di Sissi.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...